Il tuo carrello è vuoto

Acquistare

Quantità: 0

Totale: 0,00

0

Venezia nel Medioevo

Venezia nel Medioevo

La Venezia del Medioevo doveva la sua ricchezza al suo fiorente commercio marittimo.

Storia

Etichette

Venezia, medievale, Italia, commerciante, commercio, laguna, porto, Regina dell'Adriatico, Città d'acqua, Repubblica di Venezia, città-stato, Doge, Medioevo, ricchezza, storia, centro

Extra correlati

Domande

  • Venezia è conosciuta anche come:
  • Quale di questi edifici NON si trova a Venezia?
  • In quale nazione odierna si trova Venezia?
  • Cosa NON era possibile trovare durante il Medioevo a Venezia?
  • Quale città era rivale di Venezia?
  • Cosa fece divenire Venezia una potente città del Medioevo?
  • Quale definizione rispecchia al meglio la Venezia del Medioevo?
  • Che forma di governo aveva Venezia nel Medioevo?
  • Cosa rese fiorente Venezia?
  • Qual era il mezzo di trasporto più usato nella Venezia medievale?
  • Cosa NON giocò un ruolo importante nel declino di Venezia?
  • Chi deteneva la maggior parte del potere a Venezia?
  • Quanto tempo durava l'incarico del Doge di Venezia?
  • Quale istituzione statale coadiuvava il doge a governare?
  • Chi è il santo patrono di Venezia?
  • Di che materiale erano fatti i pali che sostenevano gli edifici nella Venezia medievale?
  • Perché i pali di sostegno degli edifici della Venezia medievale erano fatti di larice?
  • Chi non nacque a Venezia?
  • Quanti membri contava la Signoria?
  • Sulle sponde di quale mare si trova Venezia?
  • Quale tra questi Stati era il più lontano dalla Venezia medievale?
  • In quali secoli le città medievali ebbero la loro maggiore espansione?
  • È vero che la posizione geografica favorevole rese agevole l'insediamento a Venezia?
  • È vero che la posizione geografica permetteva di difendere Venezia facillmente?
  • Cosa non faceva parte della casa di un mercante Veneziano?
  • Di quali privilegi non disponeva una città mercantile medievale di medie dimensioni?
  • Qual era la principale fonte di reddito degli abitanti delle città medievali?
  • Qual è il nome dell'associazione di artigiani dello stesso mestiere?
  • Passeggiando per Venezia nel Medioevo, chi non si sarebbe incontrato facilmente?
  • Nel tardo Medioevo (XIV-XV secolo), in quale stile venivano costruiti la maggior parte degli edifici di Venezia?

Scene

Casa di un commerciante

Canali

Interni delle case

  • soggiorno
  • sala
  • entrata principale
  • ingresso
  • magazzino
  • entrata laterale

Fondamenta

  • fango
  • argilla
  • pali di legno
  • basamento calcareo

Animazione

  • soggiorno
  • sala
  • magazzino
  • argilla
  • pali di legno
  • basamento calcareo

Narrazione

La città italiana di Venezia si trova nella laguna di Venezia, sulla parte settentrionale del Mar Adriatico. La maggior parte della città è stata costruita sul mare, rendendola unica. Spesso viene chiamata la 'Regina dell'Adriatico' o la 'Città d'acqua' e, per i suoi monumenti, è anche una popolare destinazione turistica.
La posizione peculiare, tuttavia, pone molti problemi. La città è spesso minacciata dalle maree, e un altro grande problema è la sedimentazione, l'accumulo di fanghi o melma.
L'area paludosa della laguna venne popolata dal primo Medioevo, a causa delle invasioni barbariche e le conseguenti migrazioni. La città si espanse di continuo e la sua importanza crebbe notevolmente durante le Crociate. Divenne un centro florido per il commercio e una ricca repubblica. La posizione palustre, tuttavia, rendeva la costruzione di edifici estremamente difficile; erano necessarie basi solide.

Così, furono collocati in acqua, ad una profondità di 5-8 metri, nel sottostante strato di argilla, dei resistenti pali di legno, ricavati dal larice. La scelta del larice era dovuta al fatto che il suo legno non marciva in acqua. Le fondamenta, realizzate in calcare istriano, si adagiavano sui pali, e così edifici pubblici, chiese, sedi delle gilde e case vi furono costruiti sopra.

Ricchi mercanti edificarono lussuose ville a più piani in città. Magazzini e locali di servizio erano situati al piano terra, mentre le camere da letto, salotti e le importanti sale di ricevimento si trovavano ai piani alti.

Venezia è attraversata da una rete di canali, con ponti che li attraversano. Ma non sono i canali ad essere divenuti il simbolo della città, ma la gondola, il particolare tipo di imbarcazione utilizzata per navigare i canali. Le gondole appaiono come protagoniste di molte opere letterarie e dipinti, avendo ispirato artisti quali Goethe, Lord Byron, Thomas Mann ed Ernest Hemingway.

Extra correlati

Appartamento tipico dell’Europa Centrale nel 1950

Negli anni 1950 l'appartamento tipico dell'Europa Centrale consisteva di una camera, una cucina e un bagno.

Bagno turco (XV secolo)

Una delle conseguenze positive del dominio turco fu la diffusione della cultura termale e la costruzione di bagni pubblici.

Bratislava (XVIII secolo, Regno d’Ungheria)

Bratislava (Pozsony) era la capitale del Regno d'Ungheria nel XVIII secolo.

Fucina medievale

Il lavoro dei fabbri, una delle prime professioni della storia, divenne ancora più importante nel Medioevo.

Gerarchia della Chiesa cristiana medievale (XI secolo)

L'animazione presenta la struttura gerarchica della Chiesa cristiana medievale.

Il laboratorio di Galileo Galilei

I risultati scientifici di Galileo Galilei arricchirono la scienza della fisica e dell'astronomia.

Nella bottega di Leonardo da Vinci (Firenze, XVI secolo)

Nella bottega dell'esperto universale possiamo ammirare le sue più importanti opere d'arte e ingegneria.

Palazzo Reök (Szeged, Ungheria)

È uno degli edifici di Art Nouveau più belli di Szeged, fu disegnato da Ede Magyar.

Ponte abitato medievale (London Bridge, XVI secolo)

Durante il periodo Tudor circa 200 edifici furono costruiti sul ponte che attraversava il fiume Tamigi.

Ragusa di Dalmazia (XVI secolo)

Oggi chiamata Dubrovnik (oppure a volte, in italiano, Ragusa di Dalmazia), questa città croata è nota per la sua architettura spettacolare e per la...

Città medievale

Le città medievali sono caratterizzate da edifici di diversi piani costruiti in pietra.

Torre pendente di Pisa (XIV secolo)

Il campanile medievale della cattedrale di Pisa è la torre pendente più famosa del mondo.

Battaglia di Lepanto (1571)

In questa famosa battaglia navale la flotta ottomana subì una sconfitta catastrofica dalla flotta della Lega Santa.

Ponte delle Catene (Budapest)

Il monumento chiamato Ponte delle Catene di Széchenyi era la prima ponte permanente tra Buda e Pest, le due parti della capitale.

Teatro Olimpico (Vicenza, XVI secolo)

Il primo teatro coperto della storia moderna, costruito seguendo gli antichi stili architettonici, fu inaugurato nel 1585.

Tipi di ponte

Si distinguono diversi tipi di ponte a seconda della loro struttura: ponte a trave, ponte ad arco, ponte sospeso, pontea sbalzo e ponte strallato.

Added to your cart.