Il tuo carrello è vuoto

Acquistare

Quantità: 0

Totale: 0,00

0

Terra

Terra

La nostra Terra è un pianeta roccioso con un'atmosfera contenente ossigeno e con una crosta solida.

Geografia

Etichette

Terra, pianeta, pianeta roccioso, Luna, Sistema solare, Sole, asse di rotazione, geoide, rotazione, orbita, sistema circolatorio, geosfera, corteccia, litosfera, mantello, nucleo, atmosfera, biosfera, circolo polare artico, Tropico del Cancro, Equatore, Tropico del Capricorno, circolo polare antartico, Marea, stagione, geografia

Extra correlati

Domande

  • Quanto tempo impiega la Luna a completare un'orbita intorno alla Terra?
  • Vero o falso?\nTra i pianeti rocciosi quello con il diametro maggiore è la Terra.
  • Vero o falso?\nTra i pianeti rocciosi quello con la massa maggiore è la Terra.
  • Vero o falso?\nTra i pianeti rocciosi quello con la densità minore è la Terra.
  • Vero o falso?\nLa Terra si formò 2.000 milioni anni fa.
  • Vero o falso?\nI pianeti rocciosi hanno una superficie solida.
  • Vero o falso?\nLa superficie dei pianeti rocciosi è solida.
  • Vero o falso?\nI pianeti rocciosi hanno una bassa densità.
  • Vero o falso?\nL'asse di rotazione della Terra è perpendicolare al piano orbitale.
  • Vero o falso?\nC'è una differenza tra lo spessore della crosta oceanica e di quella continentale.
  • Vero o falso?\nL'angolo di incidenza dei raggi solari cambia in continuazione sulla stessa superficie nel corso dell'anno.
  • Vero o falso?\nSenza l'effetto serra la temperatura della superficie terrestre sarebbe intorno ai -15 gradi.
  • Vero o falso?\nIl 30% della superficie terrestre consiste di terraferma.
  • Vero o falso?\nLa Luna rivolge sempre la stessa faccia verso la Terra.
  • Vero o falso?\nLa distanza tra la Terra e la Luna è costante.
  • La distanza media tra la Terra e la Luna è pari a ...
  • Quali sono i due componenti principali dell'atmosfera terrestre?
  • Quale percentuale della superficie terrestre è costituita da terraferma?
  • È vero che la Terra e la Luna orbitano attorno a un centro di massa comune?
  • In quale anno l'uomo mise piede sulla Luna per la prima volta?
  • Nel Sistema Solare la Terra è il ... pianeta in ordine di distanza dal Sole.
  • Dal punto di vista delle sue dimensioni, la Terra è il ... dei pianeti del Sistema Solare.
  • Quando si formò la Terra?
  • Quanto tempo impiega la Terra a completare un'orbita intorno al Sole?
  • Lo spessore medio della crosta terrestre è pari a ...
  • Qual è la causa delle maree sulla Terra?
  • Dal punto di vista del suo diametro, la Terra è il ... dei pianeti rocciosi del Sistema Solare.
  • Dal punto di vista della sua massa, la Terra è il ... dei pianeti rocciosi del Sistema Solare.
  • Dal punto di vista della sua densità, la Terra è il ... dei pianeti rocciosi del Sistema Solare.

Scene

Sistema Solare

La Terra è il terzo pianeta dal Sole nel Sistema Solare. È il quinto pianeta più grande. La Terra è il più grande dei pianeti rocciosi per quanto riguarda diametro, massa e densità. La Terra è l'unico pianeta noto nell'universo su cui esista la vita. Secondo le teorie attuali, la Terra si è formata 4,57 miliardi di anni fa e la vita è apparsa sulla sua superficie un miliardo di anni dopo la sua formazione.

Definizione dei termini:

Pianeta roccioso (pianeta terrestre): Corpo celeste caratterizzato da una temperatura relativamente alta, dovuta alla vicinanza del Sole, che non emette alcuna luce propria. Relativamente piccolo e leggero, ma essendo composto da elementi pesanti, ha una densità elevata. Ha una superficie solida e una atmosfera sottile.

Terra

  • asse di rotazione della Terra
  • linea perpendicolare al piano orbitale della Terra
  • piano orbitale della Terra
  • orbita della Terra attorno al Sole
  • N
  • Circolo Polare Artico
  • Tropico del Cancro
  • Equatore
  • Tropico del Capricorno
  • Circolare Polare Antartico
  • S
  • 23,5°

Dati:

Diametro: 12.756 km

massa: 5,974 × 10²⁴ kg

densità media: 5,52 g/cm³

gravità di superficie: 1 g (accelerazione: 9,81 m/s²)

temperatura in superficie: tra -70 °C e +56 °C, in media di 15 °C

numero di lune: 1

periodo di rotazione: 23 ore 56 minuti (rispetto alle stelle)

inclinazione assiale: 23,5°

distanza media dal Sole: 149.600, 000 km = 1 UA =

8,3 minuti di luce

eccentricità orbitale: 0,0167

periodo orbitale: 365,25 giorni

Luna

  • Montes Alpes
  • Mare delle Piogge
  • Mare del Freddo
  • Mare della Serenità
  • Mare della Tranquillità
  • Mare della Fecondità
  • Mare delle Crisi
  • Mare del Nettare
  • Mare delle Nuvole
  • Mare dei Vapori
  • Mare dell'Ingegno
  • Mare Orientale
  • Mare di Smyth
  • Oceanus Procellarum
  • Montes Carpatus
  • Montes Jura
  • Montes Caucasus
  • Montes Apenninus
  • Montes Taurus
  • Montes Pyrenaeus
  • Montes Cordillera
  • Cratere Platone
  • Cratere Copernico
  • Cratere Gagarin
  • Cratere Szilárd
  • Cratere Zsigmondy
  • Altopiano sull'altro lato della Luna
  • Cratere Bolyai
  • Cratere Eötvös
  • Cratere Pasteur

Luna:

distanza media dalla Terra:
384.400 km

Diametro: 3.475 km

massa: 7,348x10²² kg

densità media: 3,34 g/cm³

gravità di superficie: 0,165 g (1/6g)

Orbita della Luna

  • Montes Alpes
  • Mare delle Piogge
  • Mare del Freddo
  • Mare della Serenità
  • Mare della Tranquillità
  • Mare della Fecondità
  • Mare delle Crisi
  • Mare del Nettare
  • Mare delle Nuvole
  • Mare dei Vapori
  • Mare dell'Ingegno
  • Mare Orientale
  • Mare di Smyth
  • Oceanus Procellarum
  • Montes Carpatus
  • Montes Jura
  • Montes Caucasus
  • Montes Apenninus
  • Montes Taurus
  • Montes Pyrenaeus
  • Montes Cordillera
  • Cratere Platone
  • Cratere Copernico
  • Cratere Gagarin
  • Cratere Szilárd
  • Cratere Zsigmondy
  • Altopiano sull'altro lato della Luna
  • Cratere Bolyai
  • Cratere Eötvös
  • Cratere Pasteur
  • Terra
  • Luna
  • orbita della Luna
  • periodo orbitale: 27,3 giorni
  • apogeo: 405.696 km
  • perigeo: 363.104 km

Sezione della Terra

  • atmosfera - È l'involucro esterno del globo, composto da gas che coprono gli altri strati non lasciando spazi vuoti.
  • biosfera - È il sistema che contiene tutti gli esseri viventi all'interno della parte esterna della litosfera, l'atmosfera inferiore e l'idrosfera.
  • crosta - È l'involucro più esterno della Terra, ha la massa più piccola ed è composta da roccia solida. Lo spessore medio è di 30 km, la struttura e lo spessore della crosta oceanica e di quella continentale sono diversi.
  • mantello esterno - È uno strato di 2800 km di spessore situato tra la crosta terrestre e il nucleo. La parte superiore è solida, sotto si trova il mantello soffice composto da roccia fusa, mentre la parte inferiore è altresì solida.
  • mantello interno - È uno strato di 2800 km di spessore situato tra la crosta terrestre e il nucleo. La parte superiore è solida, sotto si trova il mantello soffice composto da roccia fusa, mentre la parte inferiore è altresì solida.
  • nucleo esterno - La parte più interna, caldissima e molto densa, della Terra. Ha un diametro di 7000 km ed è composto da ferro e nichel. È diviso in due parti, il nucleo esterno, liquido, e il nucleo interno, solido.
  • nucleo interno - La parte più interna, caldissima e molto densa, della Terra. Ha un diametro di 7000 km ed è composto da ferro e nichel. È diviso in due parti, il nucleo esterno, liquido, e il nucleo interno, solido.

Sezione della Luna

  • crosta - La crosta ha uno spessore di 19 km sul lato rivolto verso la Terra e 50-60 km sul lato opposto. I mari lunari sono composti di basalto, mentre gli altopiani sono costituiti da brecce formatesi per l'impatto dei meteoriti.
  • mantello - È diviso in due parti. Il mantello esterno è solido, il mantello interno è parzialmente fuso. Il mantello è spesso 1200 km ed è composto principalmente da ossigeno, silicati, magnesio, ferro, calcio e alluminio.
  • nucleo - Il nucleo della Luna è di 450-500 km di diametro, il nucleo esterno è spesso circa 300-350 km ed è formato da roccia fusa, mentre il nucleo interno (150-160 km di diametro) è costituito da ferro e zolfo.

Orbita della Terra

  • Terra
  • Sole
  • orbita della Terra
  • periodo orbitale: 365,25 giorni
  • distanza media dal Sole: 149.600.000 km

Animazione

  • Sole
  • Mercurio
  • Venere
  • Terra
  • Marte
  • Giove
  • Saturno
  • Urano
  • Nettuno
  • asse di rotazione della Terra
  • linea perpendicolare al piano orbitale della Terra
  • piano orbitale della Terra
  • orbita della Terra attorno al Sole
  • N
  • S
  • 23,5°
  • Montes Alpes
  • Mare delle Piogge
  • Mare del Freddo
  • Mare della Serenità
  • Mare della Tranquillità
  • Mare della Fecondità
  • Mare delle Crisi
  • Mare del Nettare
  • Mare delle Nuvole
  • Mare dei Vapori
  • Mare dell'Ingegno
  • Mare Orientale
  • Mare di Smyth
  • Oceanus Procellarum
  • Montes Carpatus
  • Montes Jura
  • Montes Caucasus
  • Montes Apenninus
  • Montes Taurus
  • Montes Pyrenaeus
  • Montes Cordillera
  • Cratere Platone
  • Cratere Copernico
  • Cratere Gagarin
  • Cratere Szilárd
  • Cratere Zsigmondy
  • Altopiano sull'altro lato della Luna
  • Cratere Bolyai
  • Cratere Eötvös
  • Cratere Pasteur
  • Terra
  • orbita della Luna
  • periodo orbitale: 27,3 giorni
  • apogeo: 405.696 km
  • perigeo: 363.104 km
  • atmosfera - È l'involucro esterno del globo, composto da gas che coprono gli altri strati non lasciando spazi vuoti.
  • biosfera - È il sistema che contiene tutti gli esseri viventi all'interno della parte esterna della litosfera, l'atmosfera inferiore e l'idrosfera.
  • crosta - È l'involucro più esterno della Terra, ha la massa più piccola ed è composta da roccia solida. Lo spessore medio è di 30 km, la struttura e lo spessore della crosta oceanica e di quella continentale sono diversi.
  • mantello esterno - È uno strato di 2800 km di spessore situato tra la crosta terrestre e il nucleo. La parte superiore è solida, sotto si trova il mantello soffice composto da roccia fusa, mentre la parte inferiore è altresì solida.
  • mantello interno - È uno strato di 2800 km di spessore situato tra la crosta terrestre e il nucleo. La parte superiore è solida, sotto si trova il mantello soffice composto da roccia fusa, mentre la parte inferiore è altresì solida.
  • nucleo esterno - La parte più interna, caldissima e molto densa, della Terra. Ha un diametro di 7000 km ed è composto da ferro e nichel. È diviso in due parti, il nucleo esterno, liquido, e il nucleo interno, solido.
  • nucleo interno - La parte più interna, caldissima e molto densa, della Terra. Ha un diametro di 7000 km ed è composto da ferro e nichel. È diviso in due parti, il nucleo esterno, liquido, e il nucleo interno, solido.
  • crosta - La crosta ha uno spessore di 19 km sul lato rivolto verso la Terra e 50-60 km sul lato opposto. I mari lunari sono composti di basalto, mentre gli altopiani sono costituiti da brecce formatesi per l'impatto dei meteoriti.
  • mantello - È diviso in due parti. Il mantello esterno è solido, il mantello interno è parzialmente fuso. Il mantello è spesso 1200 km ed è composto principalmente da ossigeno, silicati, magnesio, ferro, calcio e alluminio.
  • nucleo - Il nucleo della Luna è di 450-500 km di diametro, il nucleo esterno è spesso circa 300-350 km ed è formato da roccia fusa, mentre il nucleo interno (150-160 km di diametro) è costituito da ferro e zolfo.
  • Terra
  • Sole
  • orbita della Terra
  • periodo orbitale: 365,25 giorni
  • distanza media dal Sole: 149.600.000 km

Narrazione

La Terra è il terzo pianeta del Sistema Solare in ordine di distanza dal Sole. Dal punto di vista delle dimensioni è il quinto pianeta più grande, mentre è il più grande dei pianeti rocciosi per quanto riguarda diametro, massa e densità. La Terra è l'unico pianeta conosciuto nell'universo dove esiste la vita. Secondo le nostre conoscenze attuali, la Terra si formò 4,57 miliardi di anni fa e la vita apparve sulla sua superficie un miliardo di anni dopo la sua formazione.

Mentre la Terra compie un giro attorno al Sole, ruota anche attorno al proprio asse per circa 365,25 volte. Questo periodo corrisponde a un anno. La velocità orbitale della Terra è di 30 km/s.

L'inclinazione dell'asse terrestre è di 23,5°. Di conseguenza, nel giro di un anno l'angolo di incidenza della luce solare ritorna nella stessa posizione: questo è ciò che causa il cambiamento delle stagioni. Il nostro pianeta compie un giro intero (rispetto al Sole) ogni 24 ore. A causa della forza centrifuga dovuta alla rotazione, il pianeta è di forma appiattita ai poli.

La Luna è l'unico satellite naturale della Terra, si formò circa 4,53 miliardi di anni fa. La gravità della Luna influenza le maree. Essa mantiene l'asse di rotazione della Terra con un angolo quasi costante e rallenta leggermente la rotazione del pianeta (infatti la durata di un giorno aumenta di 0,002 secondi ogni 100 anni).

L'atmosfera della Terra consta sopratutto di azoto per il 78% e ossigeno per il 21%. Gli altri componenti sono il vapore acqueo, l'argo e l'anidride carbonica. A livello superficiale, la pressione media è di 101 325 Pa (pascal), cioè 1013 mbar, che corrispondono a 1 atmosfera. L'atmosfera ci protegge dalle radiazioni ultraviolette e dai meteoriti. Il campo magnetico della Terra protegge gli organismi viventi dalle radiazioni cosmiche.

A causa dell'effetto serra, la temperatura superficiale media è di circa 15° C (senza l'effetto serra sarebbe di -15° C). La composizione della superficie della Terra varia notevolmente da luogo a luogo.

Circa il 71% della superficie è coperta di acqua, mentre il restante 29% costituisce i continenti. La parte subacquea della crosta è altrettanto diversa, proprio come la superficie terrestre, comprendendo montagne, catene montuose, valli e pianure. La superficie del nostro pianeta è in continuo cambiamento a causa dell'attività vulcanica, dei movimenti tettonici e dell'erosione.

La Luna si creò poco dopo la formazione del nostro pianeta, a seguito della collisione della proto-Terra e con un altro pianeta primordiale delle dimensioni di Marte. Durante la collisione, una grande quantità di materiale venne espulso dal mantello della Terra, iniziando quindi a orbitare attorno alla Terra, formando un disco. A causa delle collisioni successive la materia del disco si coagulò in un corpo terrestre formando la Luna. Allora era 20 volte più vicina alla Terra rispetto ad oggi. Il suo diametro è un' pò più grande di un quarto del diametro della Terra, quindi è una luna molto grande nel nostro Sistema Solare. Rispetto al suo pianeta madre, la Luna è il più grande satellite naturale del Sistema Solare.

Mentre orbitano attorno al Sole, la Terra e la Luna orbitano attorno al loro centro di massa comune (che si trova sotto la superficie della Terra). La Luna è in rotazione sincrona attorno alla Terra, quindi la sua rotazione assiale e il suo periodo orbitale sono uguali: pertanto, dalla Terra si vede sempre lo stesso lato della Luna. Il suo periodo orbitale è di 27,32 giorni, mentre il periodo di fase lunare (da luna piena fino alla luna piena seguente) è di 29,53 giorni.

La Luna influenza molto la Terra. Senza la Luna, molte cose sarebbero avvenute in maniera diversa. La Luna ha avuto una notevole influenza sull'evoluzione: la marea ebbe un ruolo importante nella diffusione della vita sulla terraferma. Il nostro satellite naturale stabilizzò l'inclinazione assiale della Terra, creando le condizioni per un clima relativamente costante. L'effetto del fenomeno della marea fu quello di rallentare la rotazione della Terra attorno al proprio asse, portando al lento aumento della durata di un giorno. 400 milioni di anni fa un anno durava circa 400 giorni, perché la durata di un giorno era di sole 21,8 ore. Le alte maree causate dalla forza di gravità della Luna hanno un effetto anche sulla Luna e di conseguenza, la Luna si sta lentamente allontanando dalla Terra: la sua orbita è in espansione di 4 cm ogni anno.

Nell'ambito del programma Apollo, i primi uomini a mettere piede sulla superficie della Luna furono Neil Armstrong e Edwin Aldrin il 21 luglio 1969. 12 uomini americani sono già stati sulla Luna durante le sei missioni eseguite fino ad ora, l'ultima risale al dicembre del 1972. Da allora non c'è stata nessun'altra spedizione lunare, a causa dei costi eccessivi. Attualmente, diversi satelliti sono in orbita attorno alla Luna per analizzarne la superficie. Sul fondo dei crateri situati ai poli, dove non batte il Sole, è stata individuata anche dell'acqua, sotto forma di ghiaccio.

Extra correlati

Evoluzione del Sistema Solare

Il Sole e i pianeti si sono formati dalla condensazione di una nube di polvere circa 4,5 miliardi di anni fa.

La formazione della Terra e della Luna

L'animazione presenta la formazione della Terra e della Luna.

La struttura della Terra (livello avanzato)

La Terra è costituita da diversi strati sferici.

Topografia della Terra

L'animazione presenta le montagne, pianure, fiumi, laghi e deserti più grandi della Terra.

Deriva dei continenti su scala temporale geologica

I continenti, lungo il corso della storia della Terra, sono in costante movimento.

Globo terrestre

Varie viste 3D del globo terrestre.

Il nostro quartiere celeste

Una dimostrazione di vicini pianeti, stelle e galassie.

Luna

La Luna è l'unico satellite della Terra.

Mappa del fondale marino

I confini delle placche tettoniche possono essere osservati sul fondo del mare.

Mari e golfi

L'animazione presenta i mari e golfi più importanti del mondo.

Pianeti, dimensioni

I pianeti interni del Sistema Solare sono detti pianeti terrestri, mentre i pianeti esterni si chiamano giganti gassosi.

Attività vulcanica

L'animazione illustra diversi tipi di eruzioni vulcaniche.

Continenti e oceani

La terraferma presente nel pianeta Terra è suddivisa in continenti separati tra loro dagli oceani.

Curiosità di astronomia

L'animazione presenta alcuni fatti interessanti nel campo dell'astronomia.

Curiosità di geografia - Geografia fisica

L'animazione presenta alcune curiosità di geografia fisica.

Il campo magnetico terrestre

I poli nord e sud magnetici della Terra si trovano vicino ai poli nord e sud geografici.

Il percorso del Sole sui principali paralleli

Il moto apparente del Sole è causato dalla rotazione della Terra attorno al proprio asse.

Il sistema di coordinate geografiche (livello avanzato)

Il sistema di coordinate geografiche permette di tracciare qualsiasi punto che si trovi sulla superficie della Terra.

Il sistema di coordinate geografiche (livello elementare)

Il sistema di coordinate geografiche permette di tracciare qualsiasi punto che si trovi sulla superficie della Terra.

Il Sistema Solare; orbite planetarie

Le orbite degli 8 pianeti del nostro Sistema Solare sono ellittiche.

Il Sole

Il diametro del Sole è circa 109 volte più grande di quello della Terra. Il Sole è costituito principalmente da idrogeno.

La struttura della Terra (livello elementare)

La Terra è costituita da diversi strati sferici.

Le leggi di Keplero sul moto planetario

Le tre leggi importanti che descrivono il moto planetario furono formulate da Giovanni Keplero.

Via Lattea

La nostra galassia ha un diametro di circa 100.000 anni luce e contiene più di 100 miliardi di stelle, tra cui il nostro Sole.

Zone climatiche

La Terra è divisa in zone geografiche e climatiche.

Fatti geografici interessanti – Geografia sociale

Questa animazione presenta alcuni fatti di geografia sociale.

Giove

Giove è il pianeta più grande del Sistema Solare, con una massa di due volte e mezzo maggiore di quelle di tutti gli altri pianeti messi insieme.

Marte

Gli scienziati sono in cerca di tracce di acqua e vita su Marte.

Mercurio

Mercurio è il pianeta più vicino al Sole ed è il pianeta più piccolo del Sistema Solare.

Missione spaziale Cassini-Huygens (1997-2017)

L'astronave Cassini ha esplorato Saturno ed i suoi satelliti per quasi 20 anni.

Nettuno

Nettuno è il pianeta più esterno del Sistema Solare, il più piccolo dei giganti gassosi.

Saturno

Saturno è il secondo pianeta più grande del Sistema Solare, facilmente riconoscibile per i suoi anelli.

Sistema Plutone - Caronte

Il più grande satellite di Plutone è Caronte.

Terremoto

Il terremoto è uno dei fenomeni naturali più devastanti.

Urano

Urano, il settimo pianeta del Sistema Solare in ordine di distanza dal Sole, è un gigante gassoso.

Venere

Venere è il secondo pianeta del Sistema Solare in ordine di distanza dal Sole. È l'oggetto naturale più luminoso nel cielo notturno, dopo la Luna.

Zonazione altitudinale

Nelle aree montagnose il clima, le proprietà del suolo, la flora e la fauna cambiano a seconda delle quote.

Allunaggio: 20 luglio 1969

Neil Armstrong, uno dei membri dell'equipaggio dell'Apollo 11, è stato il primo uomo a mettere piede sulla Luna.

Esplorazione di Marte

La struttura di Marte e le eventuali tracce di vita vengono esplorate con sonde spaziali e rover marziani.

La missione Dawn

Studiare Cerere e Vesta ci aiuterà a conoscere meglio la storia iniziale del Sistema Solare e di come vengono a formarsi i pianeti rocciosi.

La missione New Horizons

La sonda New Horizons è stata lanciata nel 2006, con l'obiettivo di studiare Plutone e la fascia di Kuiper.

Added to your cart.