Il tuo carrello è vuoto

Acquistare

Quantità: 0

Totale: 0,00

0

Respirazione dei pesci

Respirazione dei pesci

Le branchie dei pesci sono ricche di vasi sanguigni capaci di assorbire ossigeno e rilasciare anidride carbonica.

Biologia

Etichette

pesce, respirazione, branchia, scambio gassoso, espirazione, ossigeno, anidride carbonica, opercolo, capillare, animale, vertebrati, biologia

Extra correlati

Scene

Movimenti respiratori

  • Inspirazione - L'opercolo cresce, quindi la pressione diminuisce nella cavità branchiale e l'acqua scorre attraverso la bocca aperta. La membrana è chiusa, quindi l'acqua non può entrare nella cavità branchiale dietro l'opercolo.
  • Espirazione - L'opercolo chiude la cavità, quindi la pressione nelle cavità branchiali aumenta. La membrana si apre, la bocca è chiusa, pertanto l'acqua scorre fuori della cavità branchiale dietro l'opercolo.

Inalazione:
- la bocca è aperta
- l'opercolo è aperto
- la membrana branchiostegal è chiusa.

Pertanto, la pressione diminuisce nella cavità della branchia e l'acqua scorre in essa attraverso la bocca.

Espirazione:
- la bocca è chiusa
- l'opercolo è chiuso
- La membrana branchiostegal è aperto.

Pertanto, la pressione nella cavità della branchia aumenta e l'acqua scorre dietro l'opercolo.

Il movimento dell'opercolo assicura la variazione di pressione che è necessaria per l'afflusso e il deflusso dell'acqua. Il movimento sincronizzato della membrana e della bocca assicura che l'acqua scorra in una sola direzione.

Branchia

  • branchia - L'organo respiratorio del pesce può assorbire l'ossigeno dall'acqua. È costituito da lamelle primarie, che ospitano lamelle secondarie; questa struttura aumenta la respirazione del pesce, aumentando così l'efficienza dello scambio di gas.

Anatomia della branchia

  • arco branchiale - I vasi sanguigni che alimentano la branchia scorrono qui. Le arterie, indicate qui con il colore blu, trasportano il sangue ricco di anidride carbonica dal corpo alle branchie. Le vene, indicate qui con il colore rosso, portano il sangue ricco di ossigeno dalle branchie al corpo.
  • lamella primaria
  • lamella secondaria - Contengono capillari, dove il contenuto di anidride carbonica del sangue viene rilasciata nell'acqua, mentre l'ossigeno viene assorbita dall'acqua.
  • acqua ricca di ossigeno - Entra nella cavità branchiale attraverso la bocca.
  • acqua ricca di anidride carbonica - Scorre fuori dalla cavità branchiale dietro l'opercolo.

Scambio dei gas

Il sangue nelle cavità della branchia e l'acqua si muovono in direzioni opposte. Pertanto, il sangue parzialmente carico di ossigeno incontra acqua con contenuto di ossigeno più alto, dal quale assorbe ossigeno addizionale.

Quindi, sangue già povero di ossigeno incontra acqua ancora ricca di ossigeno.

Se la direzione del flusso del sangue e dell'acqua fosse identica, la concentrazione di ossigeno di acqua e di sangue diventerebbe uguale e il sangue potrebbe portare molto meno ossigeno. La ragione di questo è che l'acqua con un già basso quantitativo di ossigeno non sarebbe in grado di trasferire più ossigeno al sangue già povero di ossigeno.

Il principio di scambio in controcorrente è presente in diverse funzioni vitali, come nelle urine e nella produzione di linfa. Lo stesso principio è usato nella terapia di sostituzione renale.

Respirazione

  • opercolo - Quando si solleva, la pressione diminuisce nella cavità branchiale e l'acqua scorre attraverso la bocca aperta. Quando scende, la pressione nelle cavità branchiali aumenta, ciò permette all'acqua di fluire fuori dalla cavità.
  • membrana branchiostega - Agisce come una valvola. Assicura che l'acqua non entri nella cavità branchiale dietro la copertura della branchia, ma solo attraverso la bocca.
  • bocca - La bocca è aperta durante l'inalazione: l'acqua scorre nella cavità branchiale attraverso la bocca. Durante l'espirazione, la bocca è chiusa, quindi l'acqua fluisce dietro la copertura branchiale.

Animazione

  • arco branchiale - I vasi sanguigni che alimentano la branchia scorrono qui. Le arterie, indicate qui con il colore blu, trasportano il sangue ricco di anidride carbonica dal corpo alle branchie. Le vene, indicate qui con il colore rosso, portano il sangue ricco di ossigeno dalle branchie al corpo.
  • lamella primaria
  • lamella secondaria - Contengono capillari, dove il contenuto di anidride carbonica del sangue viene rilasciata nell'acqua, mentre l'ossigeno viene assorbita dall'acqua.
  • acqua ricca di ossigeno - Entra nella cavità branchiale attraverso la bocca.
  • acqua ricca di anidride carbonica - Scorre fuori dalla cavità branchiale dietro l'opercolo.
  • branchia - L'organo respiratorio del pesce può assorbire l'ossigeno dall'acqua. È costituito da lamelle primarie, che ospitano lamelle secondarie; questa struttura aumenta la respirazione del pesce, aumentando così l'efficienza dello scambio di gas.
  • Inspirazione - L'opercolo cresce, quindi la pressione diminuisce nella cavità branchiale e l'acqua scorre attraverso la bocca aperta. La membrana è chiusa, quindi l'acqua non può entrare nella cavità branchiale dietro l'opercolo.
  • Espirazione - L'opercolo chiude la cavità, quindi la pressione nelle cavità branchiali aumenta. La membrana si apre, la bocca è chiusa, pertanto l'acqua scorre fuori della cavità branchiale dietro l'opercolo.

Narrazione

L'opercolo branchiale si solleva quando il pesce apre la bocca durante l'inalazione. La pressione nella cavità diminuisce quindi l'acqua scorre attraverso la bocca. L'acqua può penetrare nella cavità branchiale attraverso la bocca, in quanto la membrana funziona come una valvola che impedisce all'acqua di entrare sotto l'opercolo.

La bocca è chiusa, e la copertura della branchia si chiude durante l'espirazione. Questo porta ad un aumento della pressione nella cavità branchiale, che fa fluire l'acqua attraverso la membrana branchie aperta.

Cioè, durante l'inalazione la bocca è aperta, l'opercolo si solleva, e la membrana branchiale è chiusa; durante l'espirazione, la bocca è chiusa, l'opercolo si chiude, e la membrana branchiale si apre.

La branchia è l'organo respiratorio del pesce. L'arco branchiale contiene lamelle primarie che ospitano lamelle secondarie. Tale struttura superficiale aumenta la respirazione del pesce, aumentando così l'efficienza dello scambio di gas.

Le lamelle secondarie contiengono capillari. Il contenuto di anidride carbonica dell'acqua che entra nella branchia è inferiore a quello del sangue, mentre il contenuto di ossigeno è più elevato. Per questo motivo avviene lo scambio di gas; il sangue rilascia anidride carbonica e assorbe ossigeno.

Il principio di scambio controcorrente gioca un ruolo essenziale nello scambio di gas. Sangue e acqua si muovono in direzioni opposte, di conseguenza, sangue solo parzialmente ricco di ossigeno incontra acqua con contenuto di ossigeno più alto, dalla quale assorbe ossigeno supplementare. D'altra parte, il sangue che ha già rilasciato una percentuale della sua anidride carbonica incontra l'acqua con il più basso contenuto di anidride carbonica, a cui cede anidride carbonica supplementare.

Il pesce usa anche la propria pelle come organo respiratorio supplementare.

Extra correlati

Apparato respiratorio

L'apparato respiratorio è responsabile dell'assunzione di ossigeno e dell'eliminazione di anidride carbonica.

Carpa comune

Pesci d'acqua dolce che sono apprezzati come alimento in molte parti del mondo.

Ciclo vitale dei vertebrati

Il ciclo di vita dei vertebrati inizia con la produzione dei gameti di un individuo e termina con la produzione dei gameti della generazione successiva.

Specie di pesci d’acqua dolce

Molti pesci d'acqua dolce sono anche apprezzati come alimento.

Squali

Gruppo di pesci caratterizzato da uno scheletro cartilagineo, specie celebri sono il grande squalo bianco e il grande squalo martello.

Effetti del fumo sui polmoni

Il fumo danneggia gravemente l'apparato respiratorio, può causare la BPCO o il cancro del polmone.

Pesci corazzati preistorici

Una specie di pesci estinta che aveva una "corazza" per proteggere la testa.

Added to your cart.