Il tuo carrello è vuoto

Acquistare

Quantità: 0

Totale: 0,00

0

RMS Queen Mary 2 (2003)

RMS Queen Mary 2 (2003)

Il grande transatlantico al momento della sua costruzione.

Tecnologia

Etichette

Queen Mary 2, transatlantico, trasporto acquatico, navigazione, veicolo passeggeri, scialuppa di salvataggio, motore diesel, elica, bordo, prua, ponte di barche, poppa, ancora, oblò, terrazza, cabina, radar, trasporto, tecnica

Extra correlati

Scene

Queen Mary 2

Ponte

Vista superiore

Struttura

  • prua
  • ponte di prua
  • ponte
  • antenna radio
  • antenna di comunicazione
  • camino
  • radar
  • poppa
  • ponte scoperto
  • cubia
  • elica di prua
  • scialuppa di salvataggio
  • oblò
  • unità di propulsione rotante

Sezione

  • palestra
  • ristorante con vista panoramica
  • terrazza
  • piscina
  • terrazze esposte al sole
  • sala cinema
  • sala da ballo
  • salotto

Animazione

  • terrazza
  • piscina

Narrazione

Il transatlantico gestito dalla Cunard Line prende il nome dalla regina consorte del re d'Inghilterra Giorgio V. Iniziò il servizio transatlantico per passeggeri nel 2004. La nave infranse una serie di record e detiene ancora la maggior parte degli stessi.

La Queen Mary 2, o QM2, è stata costruita in Francia. Misura 345 m di lunghezza e 41 m di larghezza, con un'altezza dell'albero di 72 m. Ha un peso di 150 mila tonnellate, con un dislocamento di 76 mila tonnellate e ha un pescaggio di 10 metri.

La nave è alimentata principalmente da quattro motori diesel, con due turbine a gas supplementari, che forniscono una potenza di 157 mila hp in totale. Ci sono quattro unità di propulsione, la coppia avanti è fissa, ma la coppia a poppa può ruotare.

La velocità massima della nave è più di 30 nodi o 55 chilometri all'ora. La QM2 può trasportare 2.620 passeggeri, in media, con un equipaggio di 1.253 persone. La struttura della nave è divisa in 17 ponti, di cui 14 ponti passeggeri. I 22 ascensori per i passeggeri, i 9 ascensori per l'equipaggio e i 6 montacarichi forniscono il trasporto verticale tra i livelli.

L'ampio ponte di 50 metri a prua della nave è equipaggiato con le più moderne tecnologie.

Terrazze e piscine offrono comfort per i passeggeri del livello più alto. Anche le 22 imbarcazioni di salvataggio, ciascuna con una capacità di 150 passeggeri, sono a quel livello. La nave trasporta anche imbarcazioni di salvataggio gonfiabili, che possono trasportare 37 passeggeri ciascuna.

Oltre ai dispositivi di sicurezza, la nave offre anche un gran numero di servizi per il comfort e l'intrattenimento dei passeggeri. Ci sono decine di ristoranti e bar, nonché un casinò, una sala da ballo, un cinema e un planetario.

Extra correlati

Petroliera

Le petroliere sono apparse nel tardo XIX secolo; oggi sono tra le navi più grandi.

Porto

Il porto è una struttura che fornisce infrastrutture e servizi necessari per il trasporto.

Titanic (1912)

All'inizio del XX secolo l'RMS Titanic era la più grande nave passeggeri.

Corazzata (HMS Dreadnought, 1906)

La corazzata HMS Dreadnought rivoluzionò il modo di costruire le corazzate nel XX secolo.

Faro

I fari sono i più importanti dei segnalamenti marittimi che aiutano le imbarcazioni a navigare in sicurezza.

Nave portacontainer

Le rotte delle navi portacontainer, che si sono diffuse dopo la seconda guerra mondiale, costituiscono una rete internazionale.

Bireme (antica imbarcazione da guerra a remi)

La bireme è un antico tipo di imbarcazione da guerra, usata da molti eserciti, dotata di un rostro e di due file di remi.

Nave a vapore North River (Clermont) (1807)

La prima nave a vapore operativa fu creata dall'ingegnere americano Robert Fulton.

Piroscafo Kisfaludy

Il primo battello a vapore in Ungheria partì nel 1846.

USS Tarawa LHA-1 (1976)

A partire dal 1940, portaerei sempre più grandi sono diventate i padroni degli oceani.

Added to your cart.