Il tuo carrello è vuoto

Acquistare

Quantità: 0

Totale: 0,00

0

Nettuno

Nettuno

Nettuno è il pianeta più esterno del Sistema Solare, il più piccolo dei giganti gassosi.

Geografia

Etichette

Nettuno, anelli di Nettuno, Sistema solare, pianeta esterno, gigante gassoso, Proteo, Tritone, Nereide, Sole, pianeta, Luna, astronomia, geografia

Extra correlati

Scene

Sistema Solare

  • Sole
  • Mercurio
  • Venere
  • Terra
  • Marte
  • Giove
  • Saturno
  • Urano
  • Nettuno

Nettuno è un pianeta esterno, il più esterno del Sistema Solare. È lontano dal Sole 30 volte più della Terra, seguendo un'orbita quasi circolare. È il più piccolo dei giganti gassosi, molto simile ad Urano.

La sua densità è superiore a quella di altri giganti gassosi (1,64 g/cm³). Il suo periodo di rotazione è di 164,79 anni, dal momento della sua scoperta ha completato. La sua superficie è di colore blu brillante, costellata di macchie bianche formate da nuvole di metano.

Nettuno

  • asse di rotazione di Nettuno
  • retta perpendicolare al piano orbitale di Nettuno
  • piano orbitale di Nettuno
  • orbita di Nettuno
  • equatore di Nettuno
  • 28,32°
  • anelli di Nettuno

Dati:

Diametro: 49.532 km (3,89 volte quello della Terra)

Massa: 1,02x10²⁶ kg (17,1 volte quella della Terra)

Densità media: 1,64 g/cm³

Gravità superficiale: 1,125g

Temperatura superficiale: -201 °C

Numero di satelliti: 14

Periodo di rotazione: 16h 5m

Inclinazione assiale: 28,32°

Distanza media dal Sole: 4.495.060 mila km = 30,05 UA = 4,17 ore luce

Eccentricità orbitale: 0,0113

Periodo orbitale: 164,79 anni

Proteo

Proteo:

Distanza media da Nettuno: 117.600 km

Diametro: 416 km

Tritone

Tritone:

Distanza media da Nettuno: 354.760 km

Diametro: 2.706 km

Massa: 2,14x10²² kg

Nereide

Nereide:

Distanza media da Nettuno: 5.513.400 km

Diametro: 340 km

Sezione di Nettuno

  • atmosfera - Nettuno ha una spessa atmosfera fatta di idrogeno, elio e metano, con forti tempeste atmosferiche.
  • manto ghiacciato
  • nucleo - Il nucleo interno di Nettuno è formato da ferro e silicati.

Orbita di Nettuno

  • Nettuno
  • Sole
  • distanza media dal Sole: 4.495.060.000 km
  • periodo di rivoluzione 164,79 anni
  • orbita di rivoluzione di Nettuno

Animazione

  • Sole
  • Mercurio
  • Venere
  • Terra
  • Marte
  • Giove
  • Saturno
  • Urano
  • Nettuno
  • asse di rotazione di Nettuno
  • retta perpendicolare al piano orbitale di Nettuno
  • piano orbitale di Nettuno
  • orbita di Nettuno
  • equatore di Nettuno
  • 28,32°
  • anelli di Nettuno
  • atmosfera - Nettuno ha una spessa atmosfera fatta di idrogeno, elio e metano, con forti tempeste atmosferiche.
  • manto ghiacciato
  • nucleo - Il nucleo interno di Nettuno è formato da ferro e silicati.
  • Nettuno
  • Sole
  • distanza media dal Sole: 4.495.060.000 km
  • periodo di rivoluzione 164,79 anni
  • orbita di rivoluzione di Nettuno

Narrazione

Nettuno è stato scoperto da Johann Galle nel 1846, sulla base dei calcoli di Urbain Le Verrier sull'analisi delle perturbazioni nell'orbita di Urano. John Couch Adam sviluppò i propri calcoli in modo indipendente dagli studi di Le Verrier, ma questi vennero pubblicati solo più tardi. Nettuno è stato chiamato così in onore di una delle più antiche divinità romane. Nelle province, era identificato con il dio dell'acqua e del mare. È l'equivalente del dio greco Poseidone. Finora, Nettuno è stato visitato soltanto dalla sonda Voyager 2, che ha sorvolato il pianeta il 25 agosto 1989.

Nettuno è un pianeta esterno, il pianeta più esterno del Sistema Solare. È 30 volte più lontano dal Sole rispetto alla Terra, in un'orbita quasi circolare. È il più piccolo dei giganti gassosi, molto simile a Urano. La sua densità è superiore a quella di altri giganti gassosi (1,64 g/cm³).

Il suo periodo di rotazione è 164,79 anni, dal momento della sua scoperta ha completato un'orbita.

La sua superficie è di colore blu brillante, costellata di macchie bianche formate da nuvole di metano. Il suo colore deriva dal 2% di metano contenuto nell'atmosfera, che assorbe la luce rossa e riflette quella blu. Sulla superficie sono visibili diverse zone scure, rappresentanti tempeste che si muovono più lentamente rispetto al resto dell'atmosfera. La Grande Macchia Scura è una di queste tempeste, misura 10.000 km. Alcune delle formazioni di nubi esistono solo per pochi minuti. Si alzano dagli strati più caldi dell'atmosfera, poi congelano e ricadono indietro. I venti sono forti, la loro direzione varia.

Il campo magnetico di Nettuno è forte come quello della Terra. L'asse magnetico è inclinato di 47° rispetto all'asse di rotazione e non passa attraverso il centro del pianeta.

Nettuno ha un sistema di anelli planetari. Lo spessore degli anelli, costituiti da particelle di roccia e polvere, è variabile. Tra gli anelli orbitano satelliti più piccoli, sei dei quali hanno un diametro superiore a 100 km.

Il satellite più grande è Tritone, con un diametro di 2.706 km e un'orbita retrograda quasi circolare con un periodo orbitale di 6 giorni. La sua superficie presenta strisce nere con geyser. È stato scoperto nel 1846, insieme a Nettuno.

Nereide ha un'orbita molto grande ed eccentrica e un periodo orbitale di circa 1 anno. Queste due lune sono probabilmente asteroidi catturati.

Extra correlati

Evoluzione del Sistema Solare

Il Sole e i pianeti si sono formati dalla condensazione di una nube di polvere circa 4,5 miliardi di anni fa.

Esplorazione di Marte

La struttura di Marte e le eventuali tracce di vita vengono esplorate con sonde spaziali e rover marziani.

Giove

Giove è il pianeta più grande del Sistema Solare, con una massa di due volte e mezzo maggiore di quelle di tutti gli altri pianeti messi insieme.

Il Sistema Solare; orbite planetarie

Le orbite degli 8 pianeti del nostro Sistema Solare sono ellittiche.

Il Sole

Il diametro del Sole è circa 109 volte più grande di quello della Terra. Il Sole è costituito principalmente da idrogeno.

La missione Dawn

Studiare Cerere e Vesta ci aiuterà a conoscere meglio la storia iniziale del Sistema Solare e di come vengono a formarsi i pianeti rocciosi.

La missione New Horizons

La sonda New Horizons è stata lanciata nel 2006, con l'obiettivo di studiare Plutone e la fascia di Kuiper.

Le leggi di Keplero sul moto planetario

Le tre leggi importanti che descrivono il moto planetario furono formulate da Giovanni Keplero.

Marte

Gli scienziati sono in cerca di tracce di acqua e vita su Marte.

Mercurio

Mercurio è il pianeta più vicino al Sole ed è il pianeta più piccolo del Sistema Solare.

Missione spaziale Cassini-Huygens (1997-2017)

L'astronave Cassini ha esplorato Saturno ed i suoi satelliti per quasi 20 anni.

Pianeti, dimensioni

I pianeti interni del Sistema Solare sono detti pianeti terrestri, mentre i pianeti esterni si chiamano giganti gassosi.

Saturno

Saturno è il secondo pianeta più grande del Sistema Solare, facilmente riconoscibile per i suoi anelli.

Sistema Plutone - Caronte

Il più grande satellite di Plutone è Caronte.

Terra

La nostra Terra è un pianeta roccioso con un'atmosfera contenente ossigeno e con una crosta solida.

Urano

Urano, il settimo pianeta del Sistema Solare in ordine di distanza dal Sole, è un gigante gassoso.

Venere

Venere è il secondo pianeta del Sistema Solare in ordine di distanza dal Sole. È l'oggetto naturale più luminoso nel cielo notturno, dopo la Luna.

Via Lattea

La nostra galassia ha un diametro di circa 100.000 anni luce e contiene più di 100 miliardi di stelle, tra cui il nostro Sole.

Added to your cart.