Il tuo carrello è vuoto

Acquistare

Quantità: 0

Totale: 0,00

0

Leggendari imperi antichi

Leggendari imperi antichi

Nel corso della storia sorsero e soccombettero numerosi imperi leggendari.

Storia

Etichette

Mesopotamia, Egitto, Persia, Babilonia, Roma, Primo Impero Babilonese, Nuovo Regno d'Egitto, Impero Neo-Assiro, Impero Achemenide, Impero Macedone, Impero Maurya, Római Birodalom, Antica Roma, India, antichità, impero, conquista, paese, Paesi, sovrani, continenti, storia, capitale, mappa, confine, conoscenza della mappa, mappa muta

Extra correlati

Scene

Imperi antichi

Dal punto di vista politico, un impero è uno Stato con una grande estensione territoriale, comprendente numerosi gruppi etnici e Paesi Di solito, gli imperi sono culturalmente ed etnicamente diversificati.

La maggior parte degli imperi leggendari della storia fu fondata tramite conquista (ovvero, con l'uso della forza militare) o tramite coercizione economica e politica. Una caratteristica comune di questi imperi era che tutti erano governati da un forte potere centrale.

Primo impero babilonese (XVIII secolo a.C.)

  • Babilonia - La capitale del Primo impero babilonese. Venne fondata nel XIX secolo a.C.. Tuttavia, si ritiene che una città fosse già presente in loco già nel IV millennio a.C.
  • Ur
  • Ninive
  • Tigri
  • Eufrate
  • Golfo Persico

Nel XVIII secolo a.C. Hammurabi fondò un impero di breve durata, attraverso conquiste militari. Con una continua espansione ed una intelligente politica, riuscì ad unificare quasi l'intera Mesopotamia sotto il suo dominio.

Quest'impero potente e ben organizzato fu di breve durata: crollò nel XVI secolo a.C., soprattutto a causa del saccheggio degli ittiti e dell'invasione dei cassiti.

Nuovo regno d'Egitto (XV secolo a.C.)

  • Tebe - Conosciuta come Uaset nell'antico Egitto, fu la capitale del Medio Regno e anche del Nuovo Regno per un tempo considerevole.
  • Menfi
  • Giza
  • Mar Mediterraneo
  • Mar Rosso
  • Nilo

Il periodo del Nuovo regno d'Egitto ebbe inizio nel XVI secolo a.C., dopo la cacciata degli Hyksos. Questo fu il momento in cui l'Egitto divenne un impero, con Tebe designata nuovamente come capitale.

L'impero, in precedenza fiorente, cadde nell’XI secolo a.C. a causa di attacchi esterni e problemi politici ed economici interni.

Impero neo-assiro (VII secolo a.C.)

  • Babilonia
  • Tebe
  • Ninive - Originariamente chiamata Ninua in accadico, fu la capitale dell'Impero neo-assiro dal 705 a.C. fino 612 a.C.
  • Gerusalemme
  • Tiro
  • Mar Mediterraneo
  • Mar Rosso
  • Nilo
  • Tigri
  • Eufrate
  • Golfo Persico

Nel X secolo a.C. gli assiri riconquistarono il dominio del territorio. Grazie a riforme e a importanti conquiste militari l'Impero neo-assiro divenne uno degli imperi più significativi dell'epoca e della regione.

L'Impero neo-assiro si indebolì a causa di fattori interni ed esterni, fino a sbriciolarsi nel VII secolo a.C. a causa dell'ascesa dell'Impero neo-babilonese e dei Medi.

Primo impero persiano (V secolo a.C.)

  • Susa - Capitale del regno di Elam, residenza invernale dei sovrani persiani della dinastia degli Achemenidi. Una delle città più antiche della storia.
  • Ecbatana - Residenza estiva dei sovrani persiani della dinastia degli Achemenidi.
  • Persepoli - Capitale cerimoniale dell'Impero persiano della dinastia degli Achemenidi, conosciuta come Parsa dagli antichi persiani. La costruzione della città fu iniziata sotto il regno di Dario I.
  • Pasargade - Secondo le fonti storiche in questa città venivano incoronati i sovrani persiani. Presumibilmente fu la prima capitale dell'impero.
  • Babilonia
  • Menfi
  • Gerusalemme
  • Tiro
  • Mar Mediterraneo
  • Mar Rosso
  • Nilo
  • Tigri
  • Eufrate
  • Golfo Persico
  • Mar Nero
  • Mar Caspio
  • Indo

L'Impero achemenide, noto anche come Primo impero persiano, venne istituito in parallelo con la caduta dell'Impero dei Medi, nel VI secolo a.C. Questo impero, governato dalla dinastia achemenide, aveva una estensione territoriale enorme e, di conseguenza, era costituito da vari Stati e gruppi etnici.

L'impero, che aveva un efficiente sistema di pubblica amministrazione, fu abbattuto da Alessandro Magno nella seconda metà del IV secolo a.C.

Impero macedone (IV secolo a.C.)

  • Pella - Fu fondata da Archelao I di Macedonia nel V secolo a.C., sostituendo Aigai come capitale del suo regno.
  • Babilonia - Alessandro Magno morì nel 323 a.C. Voleva fare di Babilonia il centro del suo impero.
  • Alessandria - Questa città, alla quale Alessandro Magno diede il suo nome, era una delle sue preferite.
  • Susa
  • Persepoli
  • Gordio
  • Gerusalemme
  • Tiro
  • Battra
  • Alessandria Bucefala
  • Menfi
  • Mar Mediterraneo
  • Mar Rosso
  • Nilo
  • Tigri
  • Eufrate
  • Golfo Persico
  • Mar Nero
  • Mar Caspio
  • Indo
  • Idaspe

L'ascesa dell'Impero macedone ebbe luogo nel IV secolo a.C., soprattutto grazie ad un eccellente esercito.

Il suo periodo di massimo splendore fu durante il regno di Filippo II e di suo figlio, Alessandro III (conosciuto come Alessandro Magno). Quest'ultimo fondò un grande impero tramite conquiste militari. Alessandro Magno morì nel 323 a.C. e il suo impero cadde a pezzi, sgretolandosi in Stati ellenistici suoi eredi.

Impero Maurya (III secolo a.C.)

  • Patna (Pataliputra) - La capitale dell'Impero Maurya fu una delle più grandi città del mondo, durante il regno di Ashoka.
  • Pattala
  • Samapa
  • Mar Arabico
  • Golfo del Bengala
  • Gange
  • Idaspe
  • Indo

L'Impero Maurya venne fondato nel IV secolo a.C.. Raggiunse il suo massimo splendore durante il regno di Ashoka, che fu il primo ad unire con successo quasi tutto il subcontinente indiano.

L'impero si era considerevolmente indebolito all'inizio del II secolo a.C., e il regno della dinastia Maurya finì quando il suo ultimo membro fu assassinato.

Impero romano (II secolo d.C.)

  • Roma - La Città Eterna non era solo la capitale dell'Impero romano, ma anche il suo centro politico, religioso ed economico.
  • Gerusalemme
  • Alessandria
  • Tiro
  • Menfi
  • Atene
  • Lutezia
  • Londinium
  • Cartagine
  • Nuova Cartagine
  • Cirene
  • Bisanzio
  • Oceano Atlantico
  • Mar Mediterraneo
  • Mar Nero

Roma divenne un potente impero e dominò il bacino del Mediterraneo, dopo secoli di guerre. L'Impero romano raggiunse la sua massima estensione territoriale a cavallo tra il I e il II secolo, durante il regno di Traiano.

L'impero fu diviso in due alla fine del IV secolo, e le invasioni barbariche determinarono infine la caduta dell'Impero Romano d'Occidente.

Extra correlati

L'Impero macedone

Il leggendario sovrano e capo militare Alessandro Magno fondò un vasto impero.

Province e città dell'antica Roma

L'animazione presenta la storia dell'antica Roma attraverso i secoli.

Edifici leggendari

Una collezione di edifici leggendari della storia del mondo.

Grandi migrazioni della storia

Nella storia dell'umanità ci sono stati grandi migrazioni dalla preistoria ai giorni nostri.

Le piramidi egiziane (Giza, XXVI secolo a.C.)

La Necropoli di Giza è l'unica fra le sette meraviglie del mondo antico che è ancora esistente ai giorni nostri.

Codice di Hammurabi

Il Codice di Hammurabi, contenente 282 leggi incise su una stele di basalto, è l'emblema della civilizzazione della Mesopotamia.

Divinità dell'antico Egitto

Gli antichi egizi adoravano un gran numero di divinità.

Faraone egiziano e sua moglie (2o millennio a.C.)

I faraoni egiziani erano rispettati come divinità, erano signori della vita e della morte.

La città di Babilonia (VI secolo a.C.)

L'antica città di Babilonia fu costruita sulle rive del fiume Eufrate, in Mesopotamia.

Le invenzioni militari di Archimede (III secolo a.C.)

Archimede era uno degli studiosi greci più brillanti dei tempi antichi, che lasciò la propria impronta anche grazie alle sue invenzioni militari.

Le tattiche della fanteria romana antica

I membri della legione romana antica erano i maestri della strategia militare.

Macchine d'assedio dell'antica Roma

I conquistatori romani possedevano macchine d'assedio molto efficaci, sviluppate per l'assedio delle fortezze.

Soldato Macedone (IV secolo a.C.)

I soldati dell'Antico Regno di Macedonia erano molto temuti.

Soldato romano (I secolo d. C.)

I mercenari dell'esercito Romano erano ben addestrati ed equipaggiati con le armi più innovative.

Ziggurat (Ur, III millennio a.C.)

Gli ziggurat dell'antica Mesopotamia erano piramidi a gradoni utilizzate come tempio, che furono costruiti nei centri delle loro città.

Accampamento militare romano antico

Con l'espansione continua dell'Impero Romano, accampamenti militari furono stabiliti sui territori conquistati.

Agricoltura antica nella Valle del Nilo

L'Antico Egitto si chiamava il "dono del Nilo" poiché questo fiume aveva un ruolo importante nello sviluppo della civiltà egizia.

Antica barca a vela egizia

Le barche fluviali e marittime degli antichi egizi erano barche a vela a un albero e con remi.

Battaglia di Isso (333 a.C.)

La battaglia si concluse con la vittoria schiacciante dell’esercito macedone di Alessandro Magno sull’esercito persiano guidato da Dario III.

Battaglia di Kadesh (1285 a.C.)

Il risultato della più grande battaglia della storia dell'antico Oriente (tra gli egizi e gli ittiti) fu uno stallo.

Città di Ur (3o millennio a.C.)

L’antica città situata nella vicinanza del fiume Eufrate era un centro sumerico importante.

Guerriero persiano (V secolo a.C.)

Gli ottimi arcieri erano i membri temuti dell'antico esercito persiano.

Imperi moderni

Nel corso della storia sorsero e caddero numerosi imperi leggendari.

La battaglia dei Campi Catalaunici (451)

L'esercito romano, guidato da Flavio Ezio, fermò l'invasione degli Unni guidati dal re Attila.

La battaglia delle Termopili (480 a.C.)

La battaglia delle guerre tra Grecia e Persia divenne famosa per il sacrificio eroico dei soldati spartani del re Leonida.

La battaglia di Azio (31 a.C.)

In questa battaglia navale Ottaviano riportò una vittoria decisiva su Marco Antonio.

La battaglia di Gaugamela (331 a.C.)

Questa battaglia, considerata un capolavoro tattico, segnò una vittoria decisiva per Alessandro Magno contro la Persia.

La battaglia di Megiddo

Il faraone Thutmose III sconfisse la coalizione ribelle degli Stati vassalli cananei, guidati dal re di Kadesh.

Leggendari imperi medievali

Nel corso della storia sorsero e caddero numerosi imperi leggendari.

Ponte di barche persiano (V secolo a.C.)

Anche Dario I e Serse fece costruire ponti di barche al Bosforo per il suo esercito enorme.

Quinquereme (III secolo a.C.)

Questa barca a vela a più file di remi era la nave da guerra tipica dell'epoca ellenistica.

Stele di Rosetta

La Stele di Rosetta ha aiutato a risolvere il mistero dei geroglifici.

Torre d’assedio Macedone (IV secolo a.C.)

L'esercito di Alessandro Magno impiegò con successo le torri d'assedio per attaccare le fortificazioni nemiche.

Alesia (Francia, I secolo a.C.)

La città gallica di Alesia, difesa da Vercingetorige, fu assediata dalle truppe romane di Giulio Cesare nell'anno 52 a.C.

Arco di Tito (Roma, I secolo)

L’arco venne costruito nell’ingresso del Foro Romano, per commemorare la vittoria dell’imperatore romano contra gli ebrei.

Continenti e oceani

La terraferma presente nel pianeta Terra è suddivisa in continenti separati tra loro dagli oceani.

Elefante da guerra dell’India antica

Gli indiani utilizzavano efficientemente i “carri armati dell'Età antica”, gli elefanti da guerra nelle battaglie.

Invenzioni di Mesopotamia (Terzo millennio a.C.)

Queste invenzioni dell'antica Mesopotamia sono in uso anche oggi.

Meraviglie del mondo antico

L'unica delle sette meraviglie del mondo antico ancora esistente è la Grande Piramide di Giza.

Monarca persiano (V secolo a.C.)

Gli antichi monarchi persiani erano famosi per la grandezza del loro impero e per la loro ricchezza.

Palazzo di Diocleziano (Spalato)

Il palazzo, simile ad una fortezza, fu costruito dall'imperatore romano Diocleziano sulla costa, vicino alla sua città natale.

Soldato romano tardo-imperiale (IV secolo)

La prosperità dell'Impero Romano d'Oriente ebbe inizio nei primi anni del IV secolo, durante il regno dell'imperatore Costantino.

Tomba di Tutankhamon (XIV secolo A.C.)

Il ritrovamento della tomba del faraone egiziano è stato uno dei più grandi ritrovamenti archeologici del XX secolo.

Added to your cart.