Il tuo carrello è vuoto

Acquistare

Quantità: 0

Totale: 0,00

0

Le ossa del torace

Le ossa del torace

Le costole, lo sterno e la colonna vertebrale costituiscono la gabbia toracica.

Biologia

Etichette

torace, sterno, costole, costola vera, costola falsa, costole fluttuanti, articolazione cartilaginea, scheletro, gabbia toracica, vertebra, cartilagine, anatomia, uomo, biologia

Extra correlati

Scene

Torace

  • sterno - Si compone di tre parti: il manubrio, il corpo ed il processo xifoideo. Le costole sono collegate ad esso tramite cartilagini.
  • costole - Insieme allo sterno ed alle vertebre formano lo scheletro del torace (gabbia toracica).
  • vertebra toracica
  • cartilagini costali - Collegano le costole allo sterno. Sono composte di lamine di cartilagine ialina; le cartilagini costali sono articolate con lo sterno. La loro elasticità consente al torace di dilatarsi durante la respirazione.
  • costole vere - Le prime sette coppie di costole sono direttamente collegate allo sterno nella parte anteriore per mezzo delle cartilagini costali. Queste sono chiamate "costole vere".
  • costole false - Le ultime 5 coppie di costole sono chiamate "costole false". Le prime 3 coppie di queste (dall'ottava alla decima) sono collegate indirettamente allo sterno, mentre le ultime 2 coppie (l'undicesima e la dodicesima) non sono collegate ad esso.
  • costole fluttuanti - Le ultime due paia di costole non sono collegate allo sterno; le loro estremità, coperte dalla cartilagine, sono libere. Queste sono chiamate "costole fluttuanti".

Il torace è la parte del corpo situata tra il collo ed il diaframma. È costituito dalla cavità toracica e dalla parete toracica. La cavità toracica contiene al suo interno organi vitali come il cuore, i polmoni e l'esofago. La parete toracica fornisce protezione meccanica a questi organi.
Il torace ha una forma conica, stretta nella parte superiore e larga nella parte inferiore. La sua superficie posteriore, costituita dalle vertebre toraciche e dalla parte posteriore delle costole, è appiattita. La sua superficie anteriore è costituita dallo sterno e dalla parte anteriore delle costole. Questa superficie è convessa per poter fornire spazio agli organi interni. Anche la parete toracica svolge un ruolo importante nella respirazione per mezzo del proprio movimento attivo e della propria elasticità.

Sterno

  • manubrio
  • corpo
  • processo xifoideo

Lo sterno è un osso piatto verticale, situato nella parte anteriore del torace, sulla linea mediana. Si trova tra la base del collo e la cavità addominale. Questo osso è costituito da tre parti principali: il manubrio, il corpo ed il processo xifoideo.

Il suo ruolo principale nel corpo è quello di fornire supporto allo scheletro del torace. Contiene midollo osseo rosso anche negli adulti, quindi svolge un ruolo importante nella formazione del sangue.

Cartilagini costali

Le cartilagini costali collegano determinate costole allo sterno. Sono costituite da cartilagine ialina e collegate allo sterno da articolazioni sinoviali. Grazie alle articolazioni e all'elasticità della cartilagine ialina il torace è in grado di espandersi durante l'inalazione.

Costole

  • costole vere - Le prime sette coppie di costole sono direttamente collegate allo sterno nella parte anteriore per mezzo delle cartilagini costali. Queste sono chiamate "costole vere".
  • costole false - Le ultime 5 coppie di costole sono chiamate "costole false". Le prime 3 coppie di queste (dall'ottava alla decima) sono collegate indirettamente allo sterno, mentre le ultime 2 coppie (l'undicesima e la dodicesima) non sono collegate ad esso.
  • costole fluttuanti - Le ultime due paia di costole non sono collegate allo sterno; le loro estremità, coperte dalla cartilagine, sono libere. Queste sono chiamate "costole fluttuanti".

Le costole sono ossa piatte e curve che originano dalle vertebre toraciche e si estendono fino allo sterno. Contengono midollo osseo rosso. Il numero di costole sia per gli uomini che per le donne è di 12 coppie. Le prime 7 coppie di costole, collegate direttamente allo sterno, sono chiamate costole vere. Le ultime 5 coppie di costole sono chiamate costole false. Le prime 3 coppie sono collegate indirettamente allo sterno, mentre le ultime 2 coppie non sono collegate ad essoo. Le loro estremità, coperte da cartilagine, sono libere. Queste sono le "costole fluttuanti".

Le costole hanno tre ruoli principali. Oltre alla protezione fisica agli organi situati nella cavità toracica, forniscono punti di attacco per i muscoli intercostali e, per mezzo del loro contenuto di midollo osseo rosso, svolgono un ruolo importante nell'ematopoiesi (produzione di sangue).

Trascina le ossa al loro posto.

Lo scheletro e gli organi interni

Narrazione

Il torace è la parte del corpo situata tra il collo ed il diaframma. È costituito dalla cavità toracica e dalla parete toracica. La cavità toracica contiene al suo interno organi vitali come il cuore, i polmoni e l'esofago. La parete toracica fornisce protezione meccanica a questi organi.
Il torace ha una forma conica, stretta nella parte superiore e larga nella parte inferiore. La sua superficie posteriore, costituita dalle vertebre toraciche e dalla parte posteriore delle costole, è appiattita. La sua superficie anteriore è costituita dallo sterno e dalla parte anteriore delle costole. Questa superficie è convessa per poter fornire spazio agli organi interni. Anche la parete toracica svolge un ruolo importante nella respirazione per mezzo del proprio movimento attivo e della propria elasticità.

Lo sterno è un osso piatto verticale, situato nella parte anteriore del torace, sulla linea mediana. Si trova tra la base del collo e la cavità addominale. Questo osso è costituito da tre parti principali: il manubrio, il corpo ed il processo xifoideo.

Il suo ruolo principale nel corpo è quello di fornire supporto allo scheletro del torace. Contiene midollo osseo rosso anche negli adulti, quindi svolge un ruolo importante nella formazione del sangue.

Le cartilagini costali collegano determinate costole allo sterno. Sono costituite da cartilagine ialina e collegate allo sterno da articolazioni sinoviali. Grazie alle articolazioni e all'elasticità della cartilagine ialina il torace è in grado di espandersi durante l'inalazione.

Le costole sono ossa piatte e curve che originano dalle vertebre toraciche e si estendono fino allo sterno. Contengono midollo osseo rosso. Il numero di costole sia per gli uomini che per le donne è di 12 coppie. Le prime 7 coppie di costole, collegate direttamente allo sterno, sono chiamate costole vere. Le ultime 5 coppie di costole sono chiamate costole false. Le prime 3 coppie sono collegate indirettamente allo sterno, mentre le ultime 2 coppie non sono collegate ad essoo. Le loro estremità, coperte da cartilagine, sono libere. Queste sono le "costole fluttuanti".

Le costole hanno tre ruoli principali. Oltre alla protezione fisica agli organi situati nella cavità toracica, forniscono punti di attacco per i muscoli intercostali e, per mezzo del loro contenuto di midollo osseo rosso, svolgono un ruolo importante nell'ematopoiesi (produzione di sangue).

Extra correlati

Apparato respiratorio

L'apparato respiratorio è responsabile dell'assunzione di ossigeno e dell'eliminazione di anidride carbonica.

Effetti del fumo sui polmoni

Il fumo danneggia gravemente l'apparato respiratorio, può causare la BPCO o il cancro del polmone.

Il cuore

Il cuore è l'organo centrale dell'apparato circolatorio, funge da pompa capace di battere diversi miliardi di volte durante la nostra vita.

La produzione della voce

Il suono vocale nasce dalla vibrazione delle corde vocali, provocata dal flusso d'aria emesso dai polmoni.

Tipi di articolazioni tra le ossa

Le ossa che formano lo scheletro umano possono essere fuse o collegate da suture, articolazoni cartilaginee o sinoviali.

Anatomia del cuore

Questa scena presenta la posizione, l'anatomia e il funzionamento dell'organo centrale dell'apparato circolatorio umano.

Corpo umano (femminile)

Questa animazione presenta i sistemi più importanti dell'organismo umano.

Corpo umano (maschile)

Questa animazione presenta i sistemi più importanti dell'organismo umano.

I movimenti della testa

Questa animazione presenta i muscoli e le vertebre che svolgono un ruolo importante nei movimenti della testa.

Il cranio e la colonna vertebrale

Le due parti principali del sistema nervoso centrale, ovvero il cervello e il midollo spinale, sono rispettivamente protetti dal cranio e dalla colonna...

Le ossa degli arti inferiori

Le ossa degli arti inferiori formano il cingolo pelvico e le gambe.

Le ossa degli arti superiori

Le ossa degli arti superiori formano la cintura toracica e le braccia.

Sangue umano

Il sangue umano è costituito da cellule (globuli rossi e bianchi, piastrine) e da plasma.

Scheletro umano

Una struttura di sostegno posta all´interno del nostro corpo.

Sistema circolatorio

La grande circolazione collega il cuore a tutti i tessuti del corpo dove trasporta il sangue carico di ossigeno, mentre la piccola circolazione collega il...

Appendicite

L'infiammazione dell'appendice vermiforme, che è collegata all'intestino cieco, richiede un intervento chirurgico immediato. L'animazione presenta cause...

Tessuti connettivi

I tessuti connettivi sono il tessuto connettivo lasso, il tessuto connettivo denso, il tessuto adiposo, il sangue, il tessuto cartilagineo ed il tessuto osseo.

Added to your cart.