Il tuo carrello è vuoto

Acquistare

Quantità: 0

Totale: 0,00

0

Esperimento di Rutherford

Esperimento di Rutherford

L'esperimento di Rutherford dimostrò l'esistenza dei nuclei atomici caricati positivamente. I risultati portarono all'elaborazione di un nuovo modello atomico.

Fisica

Etichette

esperimento di Rutherford, Ernest Rutherford, Rutherford, esperimento di deviazione, modello atomico, elettrone, Thomson, nucleo atomico, fisica quantistica, meccanica quantistica, quanto, fisica delle particelle, particella, deviazione, detector, sorgente di radiazione, esperimento, particella alfa, fisico, fisica

Extra correlati

Scene

Laboratorio

  • Esperimento di deviazione di Rutherford

Esperimento di Rutherford

Spiegazione

Deviazione delle particelle

  • nucleo atomico

Animazione

  • Joseph John Thomson
  • Premio Nobel: 1906
  • Ernest Rutherford
  • Premio Nobel: 1908

Narrazione

Alla fine del XIX secolo era già chiaro che la teoria sulla indivisibilità dell'atomo non fosse più sostenibile. Alla fine del secolo il fisico inglese Joseph John Thomson supponeva che gli elettroni di carica negativa fossero incorporati in una materia di carica positiva. Questo modello si chiama il "modello a panettone" perché fa ricordare un panettone con i canditi dentro.

Nell'esperimento di Ernest Rutherford una lamina d'oro venne bombardata da particelle alfa, cioè da nuclei di elio. La maggior parte delle particelle alfa passò attraverso il foglio, mentre alcune cambiarono direzione, e altre furono riflesse dalla lamina.

Se il modello atomico di Thomson fosse stato corretto, allora le particelle sarebbero passate attraverso la lamina più lentamente, ma senza deviazione.

L'esperimento avrebbe avuto successo se la maggior parte della massa degli atomi d'oro fosse stata concentrata in uno spazio piuttosto piccolo.
In base a ciò Rutherford elaborò, e nel 1911 pubblicò, il suo modello atomico secondo il quale gli elettroni girano intorno al nucleo su un'orbita circolare. Il diametro del nucleo è circa il decimillesimo del diametro dell'atomo.

Extra correlati

Sviluppo del modello atomico

Le fasi principali della storia delle teorie e punti di vista sulla struttura dell´atomo.

Le particelle elementari

La materia è costituita da quark e leptoni che interagiscono fra loro grazie alle interazioni fondamentali mediate da altre particelle dette bosoni.

Trasparenza

L'animazione spiega la trasparenza e l'opacità, il principio della radiografia e la capacità dei materiali di assorbire la luce.

Bombe atomiche (1945)

Una delle più devastanti armi della storia.

Centrale nucleare

Le centrali nucleari convertono l'energia liberata dalla fissione nucleare in energia elettrica.

Configurazione elettronica del calcio

L'animazione presenta la configurazione elettronica del calcio.

Fisici che hanno cambiato il mondo

Il lavoro di questi grandi scienziati ebbe un'enorme influenza sullo sviluppo della fisica.

Il laboratorio di Marie Curie

Marie Curie, vincitrice del Premio Nobel per la fisica e per la chimica, probabilmente è il personaggio femminile più conosciuto della storia della scienza.

Radioattività

Il processo di decadimento dei nuclei instabili è chiamato radioattività.

Reattore nucleare a fusione

La fusione nucleare servirà come fonte ecologica e praticamente illimitata di energia.

Reazione a catena

L'energia nucleare che si produce nella fissione può essere usata per scopi pacifici o militari.

Come funziona? – Microscopio elettronico

L'animazione presenta la struttura e il funzionamento dei microscopi elettronici.

Added to your cart.