Il tuo carrello è vuoto

Acquistare

Quantità: 0

Totale: 0,00

0

Condizioni mediche della colonna vertebrale

Condizioni mediche della colonna vertebrale

La scoliosi è una condizione medica in cui la spina dorsale di un individuo ha una deviazione laterale.

Biologia

Etichette

patologie della colonna vertebrale, scoliosi, postura, colonna vertebrale, Roundback, ondeggiare indietro, schiena piatta, postura scorretta, ortopedico, vertebra, schiena, scheletro, vertebra cervicale, vertebra toracica, vertebre lombari, cifosi, lordosi, fisioterapista, fisioterapia, uomo, biologia

Extra correlati

Scene

Postura normale

  • vertebre cervicali (7)
  • vertebre toraciche (12)
  • vertebre lombari (5)
  • vertebre sacrali (5)
  • vertebre caudali (3-5)
  • lordosi
  • cifosi
  • colonna vertebrale sana: doppia curvatura a forma di S

Scoliosi

  • vertebre cervicali
  • vertebre toraciche
  • vertebre lombari
  • vertebre sacrali
  • vertebre caudali
  • colonna vertebrale normale
  • scoliosi - Una condizione medica che coinvolge la deviazione laterale della colonna vertebrale.

Ipercifosi

  • vertebre cervicali
  • vertebre toraciche
  • vertebre lombari
  • vertebre sacrali
  • vertebre caudali
  • colonna vertebrale normale
  • ipercifosi - Una condizione che riguarda l'accrescimento della cifosi toracica ma lascia normale la lordosi lombare.
  • iperlordosi - Una condizione che riguarda l'accrescimento della cifosi toracica e della lordosi lombare.
  • colonna vertebrale piatta - Una condizione anomala in cui la cifosi toracica diminuisce, portando la schiena a diventare piatta. Diminuisce anche la curvatura lombare, causando uno squilibrio della colonna vertebrale.

Iperlordosi

  • vertebre cervicali
  • vertebre toraciche
  • vertebre lombari
  • vertebre sacrali
  • vertebre caudali
  • colonna vertebrale normale
  • ipercifosi - Una condizione che riguarda l'accrescimento della cifosi toracica ma lascia normale la lordosi lombare.
  • iperlordosi - Una condizione che riguarda l'accrescimento della cifosi toracica e della lordosi lombare.
  • colonna vertebrale piatta - Una condizione anomala in cui la cifosi toracica diminuisce, portando la schiena a diventare piatta. Diminuisce anche la curvatura lombare, causando uno squilibrio della colonna vertebrale.

Colonna vertebrale piatta

  • vertebre cervicali
  • vertebre toraciche
  • vertebre lombari
  • vertebre sacrali
  • vertebre caudali
  • colonna vertebrale normale
  • ipercifosi - Una condizione che riguarda l'accrescimento della cifosi toracica ma lascia normale la lordosi lombare.
  • iperlordosi - Una condizione che riguarda l'accrescimento della cifosi toracica e della lordosi lombare.
  • colonna vertebrale piatta - Una condizione anomala in cui la cifosi toracica diminuisce, portando la schiena a diventare piatta. Diminuisce anche la curvatura lombare, causando uno squilibrio della colonna vertebrale.

Animazione

  • vertebre cervicali (7)
  • vertebre toraciche (12)
  • vertebre lombari (5)
  • vertebre sacrali (5)
  • vertebre caudali (3-5)
  • lordosi
  • cifosi
  • vertebre cervicali
  • vertebre toraciche
  • vertebre lombari
  • vertebre sacrali
  • vertebre caudali

Narrazione

Una colonna vertebrale sana ha una doppia curvatura caratteristica, a forma di S, che si sviluppa nei bambini di età compresa tra 8-10 anni. Una curva all'indietro nella colonna vertebrale si chiama cifosi, mentre una curva in avanti è chiamata lordosi. Queste, insieme, definiscono la doppia curvatura a S della colonna vertebrale.

La postura scorretta e la mancanza di esercizio fisico possono portare a condizioni mediche che comportano la variazione della curvatura della colonna vertebrale. Inizialmente il cambiamento può non causare danni alle vertebre, ma a lungo termine può farlo. Se non trattata, la postura non corretta e la debolezza dei muscoli dorsali possono provocare scoliosi. Una schiena arrotondata è una condizione che comporta una maggiore cifosi toracica; cioè, l'arco della parte superiore della schiena diventa più pronunciato rispetto al normale. Le spalle e la testa spesso tendono in avanti. Questa condizione di solito provoca mal di schiena. Inoltre, il torace si trova quindi sempre in posizione di espirazione, il che rende difficile inalare e riduce l'efficienza della respirazione. Ciò può causare affaticamento e una diminuzione delle prestazioni.

La postura scorretta può essere trattata, e un ulteriore deterioramento può esser prevenuto grazie a esercizi di potenziamento muscolare. L'esercizio fisico regolare è molto importante: nuoto, pallavolo o pallamano possono essere particolarmente utili. È facile migliorare la postura scorretta; il trattamento può evitare deformazioni irreversibili del sistema scheletrico, che, una volta avvenute, possono peggiorare con l'età.

La scoliosi è una condizione medica in cui la spina dorsale di un individuo ha una deviazione laterale. Questo fattore si sviluppa spesso durante il picco di crescita dell'adolescenza. La scoliosi può essere congenita, ma può anche essere causata dall'uso di una sedia o di un letto inadatti o da un carico uniforme sul retro o da una postura non corretta.
Tipicamente, la schiena del paziente si stanca dopo un periodo prolungato di seduta o in piedi, un lato delle spalle o dei fianchi appare più alto dell'altro, sono anche comuni zoppicare, un dolore alla schiena e una ridotta capacità di esercizio fisico.

Il rischio di sviluppare scoliosi può essere notevolmente ridotto grazie all'esercizio. L'attività fisica regolare, in particolare il nuoto, può migliorare anche la scoliosi esistente. Gli specialisti ortopedici possono prescrivere ulteriori trattamenti, come la fisioterapia e l'uso di un corsetto. Tuttavia, nei casi più gravi, può essere necessaria anche la chirurgia. Se non trattata, la curvatura anomala può persistere e può portare a seri problemi.

Extra correlati

Il cranio e la colonna vertebrale

Le due parti principali del sistema nervoso centrale, ovvero il cervello e il midollo spinale, sono rispettivamente protetti dal cranio e dalla colonna...

L'anatomia del midollo spinale

Il midollo spinale è la parte del sistema nervoso centrale che si trova all'interno della colonna vertebrale, da cui si diramano i nervi spinali.

Articolazione del ginocchio

L'articolazione del ginocchio è formata da 3 ossa: femore, tibia e rotula.

Corpo umano (femminile)

Questa animazione presenta i sistemi più importanti dell'organismo umano.

Corpo umano (maschile)

Questa animazione presenta i sistemi più importanti dell'organismo umano.

Encefalo umano

Le parti principali dell'encefalo umano sono il tronco encefalico, il diencefalo, il cervello e il cervelletto.

L’udito e l’apparato uditivo

Il nostro apparato uditivo converte le vibrazioni dell'aria in segnali elettrici, che vengono successivamente elaborati dal cervello.

Le ossa degli arti inferiori

Le ossa degli arti inferiori formano il cingolo pelvico e le gambe.

Le ossa degli arti superiori

Le ossa degli arti superiori formano la cintura toracica e le braccia.

Le parti dell’encefalo umano

Le parti principali dell'encefalo umano sono il tronco encefalico, il cervelletto, il diencefalo e il cervello che si divide in lobi.

Piede piatto

I piedi piatti (archi caduti) possono causare svariati problemi di salute.

Riflesso patellare

Il riflesso patellare consiste nella risposta di estensione della gamba dopo uno stimolo di percussione sotto il ginocchio.

Scheletro umano

Una struttura di sostegno posta all´interno del nostro corpo.

Tipi di articolazioni tra le ossa

Le ossa che formano lo scheletro umano possono essere fuse o collegate da suture, articolazoni cartilaginee o sinoviali.

Tipi d'articolazioni sinoviali

Le articolazioni sinoviali vengono classificate in base alla direzione del movimento che consentono.

Added to your cart.