Il tuo carrello è vuoto

Acquistare

Quantità: 0

Totale: 0,00

0

Coenzima A

Coenzima A

Il coenzima A svolge un ruolo importante in alcune reazioni enzimatiche, fornendo un gruppo acilico.

Biologia

Etichette

Coenzima A, gruppo acetile, carrier coenzyme, ciclo dell'acido citrico, processi metabolici, catabolismo, processo catabolico, biochimica, chimica, biologia

Extra correlati

Scene

Coenzima A

Coenzima A (C₂₁H₃₆N₇O₁₆P₃S)

Informazioni

Massa molare: 767,54 g/mol

Proprietà

Il coenzima A è un derivato nucleotidico, altamente solubile in acqua ma insolubile in alcool, etere e acetone.

Nel processo metabolico degli organismi viventi è coinvolto nel trasferimento di gruppi acilici, sia nei processi anabolici che catabolici. Il suo derivato più noto è l'acetil-coenzima A (acetil-CoA), che trasporta il gruppo acetilico richiesto nel ciclo dell'acido citrico.

Occorrenza e produzione

È presente in tutte le cellule metabolicamente attive. Nel corpo umano viene sintetizzato dalla vitamina B, principalmente nel fegato.

Coenzima A, modello di riempimento dello spazio

Narrazione

Extra correlati

Attività enzimatica

Gli enzimi sono molecole proteiche che catalizzano le reazioni biochimiche. L'attività enzimatica è regolabile.

ADP, ATP

L'ATP è la principale fonte di energia delle cellule.

NAD, NADP, NADPH

Il NAD è un coenzima che svolge un ruolo importante nei processi catabolici, mentre il NADP NADP è essenziale nei processi anabolici, in quanto funge da...

Acido fosforico (H₃PO₄)

Si usa per condire le bevande rinfrescanti, per sciogliere le incrostazioni e anche per srugginire.

Beta-D-ribosio (C₅H₁₀O₅)

Sostanza cristallina incolore trovata in acidi nucleici, coenzimi, nucleotidi e nucleosidi.

Ione fosfato (PO₄³⁻)

Ione composto che si forma dall'acido fosforico quando esso rilascia protoni.

Purina (C₅H₄N₄)

È un composto organico eterociclico con contenuto di azoto; i suoi derivati sono la guanina e l’adenina.

Added to your cart.